Rivetti

Elementi di fissaggio deformabili 

Il rivetto è formato da un corpo nel quale è premontato un perno. Per il montaggio è sufficiente lavorare da un solo lato dell'elemento da fissare. Con una rivettatrice viene estratto il perno del rivetto che, staccandosi dalla testa in corrispondenza del punto di rottura, espande il corpo del rivetto fissandolo così all'elemento.
Niete1.jpg

Posa del rivetto

 
  1. Il perno del rivetto viene inserito nella rivettatrice, che a sua volta inserisce la testa del rivetto nel foro. Il perno del rivetto viene stretto dalle ganasce della rivettatrice e tirato verso l'esterno.
  2. La testa del perno genera l'espansione del corpo del rivetto. Il processo di posa finisce quando il corpo del rivetto raggiunge lo spessore dell'elemento da fissare.
  3. Questa posizione è combinata con un'elevata forza, la quale, una volta raggiunta, rompe il perno (in corrispondenza del suo punto di rottura) lasciando all'interno del corpo del rivetto solo la testa. 


Continua